FISICA, STATISTICA E INFORMATICA

Crediti: 
10
Anno accademico di offerta: 
2016/2017
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Lingua di insegnamento: 

italiano

Obiettivi formativi

INFORMATICA:
Fornire allo studente una conoscenza, teorica, di informatica di base sulle tecnologie oggi disponibili. Al termine del corso lo studente deve essere in grado di conoscere le caratteristiche di base del computer, le potenzialità della rete per quel che riguarda la condivisione delle risorse e dei dati, accedere ai programmi di più comune utilizzo per la scrittura e l’inserimento dati, simulando l’accesso e l’aggiornamento di dati su database, la compilazione dei moduli, ecc. Descrivere le possibili applicazioni dei PC in medicina per quanto riguarda l’acquisizione e l’analisi di segnali ed immagini, la gestione di reparto, il supporto nella decisione clinica e la didattica. Utilizzare gli strumenti di base di navigazione in rete per reperire le fonti infermieristiche. Analizzare criticamente le fonti infermieristiche secondo i criteri dell’evidence based nursing.

FISICA APPLICATA.
Il modulo intende dare una formazione di base che consiste nella conoscenza e comprensione di principi fisici di base propedeutici per altre importanti discipline che sulla fenomenologia fisica si fondano o di essa fanno frequente uso. Il corso si ripromette altresì di dare i rudimenti concettuali necessari per una comprensione pur sommaria di alcune importanti tecnologie di uso sempre più di frequente in campo medico quali ad esempio: centrifughe, endoscopi, microscopi, trasduttori per ecografia a ultrasuoni, raggi laser, apparati radiologici e NMR, rivelatori di radiazione,ecc. In questo senso, il corso il corso si prefigge anche lo scopo di sviluppare l'attitudine dello studente allo studio indipendente ed all'aggiornamento continuo sull'applicazione di tecniche fisiche al proprio ambito professionale. Come ultima finalità il corso si prefigge di dare allo studente uno stimolo per il raggiungimento di una maggiore confidenza su concetti di uso comune, ma non sempre sufficientemente chiariti dagli studi pregressi.

STATISTICA MEDICA:
Il modulo si pone l'obiettivo di introdurre lo studente alla logica del pensiero statistico e alla sua applicazione nella pratica reale. L'esposizione degli argomenti sarà orientata a problemi concreti di analisi e di ricerca in particolar modo tratti dalla letteratura medica. Prendendo come inizio la moltitudine di informazioni da cui siamo investiti quotidianamente, il corso si propone di fornire allo studente, in modo semplice, gli strumenti statistici necessari per descrivere e analizzare i dati, estrarre dai dati informazioni utili e prendere decisioni consapevoli. Verrà data particolare enfasi al ragionamento statistico, all'interpretazione e al processo decisionale, insistendo più sulla comprensione concettuale che sul calcolo meccanico, anche alla luce dell'ampia scelta di software disponibile. La teoria verrà esplicitata mediante esercizi pratici e casi didattici.

STATISTICA PER LA RICERCA SPERIMENTALE E TECNOLOGICA:
Il modulo si pone l'obiettivo di introdurre lo studente alla logica del pensiero statistico e alla sua applicazione nella pratica reale. L'esposizione degli argomenti sarà orientata a problemi concreti di analisi e di ricerca in particolar modo tratti dalla letteratura medica. Il corso si propone di fornire allo studente, in modo semplice, gli strumenti statistici necessari per descrivere e analizzare i dati, estrarre dai dati informazioni utili e prendere decisioni consapevoli. Particolare rilievo verrà dato al disegno sperimentale, al calcolo della dimensione campionaria e alla potenza dei test. Verrà data particolare enfasi al ragionamento statistico, all'interpretazione e al processo decisionale, a tale fine si insisterà più sulla comprensione concettuale che sul calcolo meccanico, anche alla luce dell'ampia scelta di software disponibile per l'analisi. La teoria verrà esplicitata mediante esercizi pratici e casi didattici.
L’obiettivo finale del corso sarà pertanto che lo studente apprenda il “saper fare” oltre che “il conoscere”.

Prerequisiti

nessuno

Contenuti dell'insegnamento

Il Corso Integrato di Fisica, Statistica e Informatica comprende i Moduli di Informatica, Fisica Applicata, Statistica Medica e Statistica per la Ricerca Sperimentale e Tecnologica. I contenuti dei singoli Moduli sono descritti nelle relative schede.

Programma esteso

Si rimanda a quanto descritto nei singoli moduli

Bibliografia

FISICA APPLICATA:
1) Bersani, Bettati, Biagi, Capozzi, Feroci, Lepore, Mita, Ortalli, Roberti, Viglino, Vitturi: Fisica biomedica, Ed. Piccin Nuova Libraria (Padova).
2) Scannicchio: Fisica Biomedica, Ed. EdiSES (Napoli).
3) Celasco: Lineamenti di Fisica Medica, Ed. E.C.I.G. (Genova).
4) Appunti delle lezioni.

STATISTICA MEDICA:
1) Appunti delle lezioni.
2) Stanton A. Glantz: Statistica per discipline Bio-mediche - ed. McGraw- Hill.
3) Sidney Siegel, N. John Castellan Jr.: - Statistica non parametrica - ed. McGraw- Hill.
4) Risorse e link da Internet.

INFORMATICA:
1) D. Sciuto, G. Buonanno, W. Fornaciari, L. Mari: Introduzione ai sistemi informatici, Ed. Mc Graw Hill, 2004.
2) Appunti delle lezioni.

STATISTICA PER LA RICERCA SPERIMENTALE E TECNOLOGICA:
1) Appunti delle lezioni
2) M.M. Triola, M.F. Triola : Fondamenti di Statistica - Ed. Pearson
3) W.W. Daniel : Biostatistica – Ed. Edises
4) Risorse e link da Internet

Metodi didattici

Si rimanda a quanto descritto nei singoli moduli

Modalità verifica apprendimento

Si rimanda a quanto indicato nei singoli moduli